SEA


L’azienda


SEA(Società Esercizi Aeroportuali) dal 1948 è la società di gestione aeroportuale degli scali di Linate e di Malpensa: è responsabile, sulla base delle disposizioni degli Enti di Controllo, dei servizi centralizzati degli aeroporti quali il coordinamento di scalo, i sistemi informativi e di informazione al pubblico, la vigilanza e la fornitura di servizi commerciali attraverso concessioni a terzi. Con i suoi circa 5200 dipendenti si occupa anche della progettazione, costruzione e manutenzione delle infrastrutture e degli edifici aeroportuali di Linate e Malpensa nonché. Dal 2002, SEA ha costituito SEA Handling, nuova società del gruppo attiva nella fornitura dei servizi aeroportuali di assistenza a terra alle compagnie aeree che vi si affidano.

L’applicazione

Per ottimizzare i propri processi operativi, SEA ha sviluppato in collaborazione con Neotecnica un sistema informatico di Facility Management in grado di garantire, attraverso specifici moduli, il monitoraggio e l’aggiornamento delle diverse attività aeroportuali attraverso la visione completa degli impianti, degli spazi e l’interazione con il personale.
Le funzionalità di base del sistema, abbinate alle planimetrie CAD dell’intera area aeroportuale, mettono a disposizione del personale di aeroporto uno strumento Web semplice con un’interfaccia grafica funzionale di immediato uso che consente lo sviluppo di diversi tipologie di applicazione per la gestione di differenti attività: dalla gestione degli spazi commerciali, alla gestione dei servizi TLC e relativa infrastruttura di rete, alla manutenzione degli impianti fino alla gestione della sicurezza fisica in aeroporto. In particolare, per attivare il cablaggio necessario per uno spazio commerciale da affittare, SEA di norma effettua un controllo fisico dello stesso (impianto elettrico, apparati attivi di rete, locali tecnici).
Grazie alla nuova applicazione, tale attività viene svolta direttamente dall’ufficio via Web: è possibile accedere visivamente alle planimetrie dello spazio in oggetto, ottenere informazioni sui controlli effettuati sull’impiantistica, attuare un sopraluogo virtuale per la compilazione di una scheda tecnica di lavoro, avere una situazione aggiornata dei servizi tecnologici attivi presso tale spazio, avere una situazione aggiornata in tempo reale dei livelli di saturazione degli impianti, ecc. Attraverso la nuova applicazione la Direzione Commerciale in contatto con un potenziale cliente può mostrare a video sulla mappa gli spazi commerciali al momento sfitti, ottenendo in tempo reale informazioni dettagliate come, ad esempio, un elenco visivo di tutti gli spazi disponibili che rispondono ai criteri richiesti dal cliente (estensione, posizione, ecc.). Oltre alla gestione degli spazi commerciali, l’applicazione Web consente di mappare l’intera impiantistica dell’aeroporto come, ad esempio, piste, piazzali aeroportuali e luci di pista. In qualsiasi momento si può cliccare un determinato angolo della pista virtuale di Malpensa per essere aggiornati sullo stato della pavimentazione: si accede con un click allo storico dello spazio visualizzato sulla mappa dall’operatore.
Le funzionalità di Asset Management hanno anche consentito di tracciare le opere d’arte presenti nell’area aeroportuale: ora è possibile navigare gli spazi di Linate/Malpensa virtuali e visualizzare la collocazione delle diverse opere con relativa foto e scheda informativa. Infine, attraverso un’interfaccia Web è possibile cercare a sistema il personale dell’aeroporto tramite nome o numero di telefono a beneficio della sicurezza aeroportuale e del personale. In tal modo, il Pronto Intervento dell’aeroporto ha la possibilità di risalire alla persona da soccorrere visualizzando sulla mappa le indicazioni sul percorso migliore per giungere sul luogo dell’emergenza. Tale soluzione è a disposizione anche di tutto il personale.

I benefici

Grazie al supporto ai processi operativi offerto dal nuovo sistema di Asset e Facility Management sviluppato in collaborazione con Neotecnica, SEA ha migliorato l’efficienza del proprio personale, diminuendo il tempo impiegato in attività ridondanti o a scarso valore aggiunto. Ad esempio, il reparto di manutenzione per eseguire un controllo può effettuare un esame virtuale preventivo degli impianti e procedere ad una soluzione mirata con un minore impiego di personale, riducendo l’impiego di personale esterno a cottimo.
La possibilità di avere una visione aggiornata delle aeree libere consente alla direzione commerciale un loro potenziamento con un considerevole beneficio in termini di ricavi, considerando che ben il 50% dei ricavi SEA derivano dal Retail. La nuova applicazione ha contribuito ad una gestione più efficiente di tutti gli impianti di aeroporto, migliorando al contempo la sicurezza di passeggeri e personale a garanzia di un intervento rapido ed immediato in caso di malfunzionamenti o emergenze.

Neotecnica